TORTINO DI PATATE CON PROSCIUTTO SCAMORZA E PISELLI

Oggi vi propongo un contorno squisito. Premetto che non è light quindi adatto solo per chi non vuole stare, almeno al momento, a dieta:-) La ricetta è semplicissima ed il risultato è molto ghiotto.

Tortino di patate con prosciutto scamorza e piselli

Ingredienti per 4 persone. Naturalmente se vi serviranno maggiori quantità basterà raddoppiare tutti gli ingredienti.

  • 4 patate 8 ( circa 240 gr cad. una)
  • 180 gr di pisellini freschi ( io oggi ho utilizzato oggi quelli surgelati vanno bene anche quelli in scatola)
  • Scamorza affumicata a fette 100 gr.
  • 100 gr prosciutto cotto
  • 500 gr. besciamella ( potete utilizzare quella già pronta, in caso contrario ecco gli ingredienti: 50 gr di farina, 1/2 lt di latte, 50 g di burro, sale q.b.).
  • 50 gr. parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • pepe q.b. (facoltativo)

Lavate le patate e cuocetele in una casseruola con abbondante acqua, ci vorranno circa 25 minuti perchè dovrete lasciarle croccanti, ultimeranno la cottura in forno.

Lessate i pisellini, aggiungendo un pizzico di sale nell’acqua di cottura.

Nel frattempo preparate la besciamella: mettete il burro in una casseruola e fatelo fondere.
Setacciatevi sopra la farina mescolando continuamente con cucchiaio di legno.
Cuocete per pochi minuti fino a quando il composto diventerà omogeneo. Versate il latte, scaldato, e continuate a cuocere finchè la besciamella non raggiungerà una buona consistenza densa e salate.
Se preferite la besciamella piu’ liquida mettete piu’ latte, al contrario per una piu’ densa versate piu’ farina e burro.

Scolate le patate e pelatele, tagliatele in fette spesse poco meno di un cm e tenete da parte.

Per pelare le patate velocemente, basterà scolarle metterle in una ciotola con dell’acqua freddissima ( certe volte aggiungo prue il ghiaccio) e la buccia si staccherà immediatamente soltanto con l’aiuto delle dita senza utilizzare il coltello o pelapatate.

Prendete una pirofola e mettete alla base un paio di cucchiai di besciamella ed adagiatevi sopra uno strato di patate a cui aggiungerete un pizzico di sale.

Ponete sopra le patate dei pezzetti di prosciutto cotto e due fette di scamorza affumicata. Scolate i pisellini e versatene due o tre cucchiai sopra il tutto. Versate ancora 2 o tre cucchiai di besciamella e un paio di cucchiai di parmigiano.

Proseguite con lo stesso metodo per un altro strato. Patate, prosciutto, scamorza pisellini e besciamella. Terminate con il pramigiano grattuagiato e pezzetti di prosciutto.

Se piace concludete con un pizzico di pepe nero macinato.

Infornate  a 180° per 20 minuti o non appena vedrete che si sarà formata la crosticina.

Sfornate e servite.

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.