SPEZZATINO DI MAIALE ALLA BIRRA

Spezzatino di maiale alla birra un secondo squisito. Adatto agli amanti della birra ma non solo perchè il sapore di questa bionda è talmente leggero che non copre il gusto del maiale e delle patate. Pochissimi ingredienti per un piatto goloso. Pronto in poco tempo e facilissimo da preparare. ideale per una cena con amici oppure un buffet.

Spezzatino di maiale alla birra

Spezzatino di maiale alla birra

Per 4 persone

500 gr spezzatino di Maiale

1bottiglia birra Terza Rima La Bionda

4 patate

1 cipolla bianca

1 carota

1 costa sedano

1 rametto di rosmarino

2 cucchiai Olio di oliva

Farina q.b.

sale q.b.Spezzatino di maiale alla birra

Mettete due cucchiai di olio di oliva in una casseruola ed aggiungete i tocchetti di maiale infarinati precedentemente. Rosolate 10 secondi ed aggiungete la costa di sedano, la carota, priva di buccia, e la cipolla tagliata a metà ( anch’ essa priva di buccia).

Aggiungete un bicchiere di Birra terza rima La Bionda, un pizzico di sale e cuocete.

Controllate di tanto in tanto e se la birra si asciuga aggiungetene dell’altra. Lo spezzatino va cotto per 50 minuti, a metà cottura (quindi dopo 30 minuti) aggiungete le patate prive di buccia tagliate a tocchetti ed il rametto di rosmarino. Proseguite la cottura.

Trascorsi i 50 minuti spegnete il fuoco e tirate fuori, aiutandovi con delle pinze da cucina o con una schiumarola, i tocchetti di maiale e le patate e metteteli  in un piatto da portata. Frullate quindi la carota la cipolla il sedano insieme al sughetto di cottura ( che si è formato con la birra) che servirà per accompagnare i bocconcini di maiale.

Impiattate accompagnando i bocconcini di maiale con la relativa salsina alla birra e verdure.

Ti piacciono le mie ricette?

Seguimi sulla mia pagian di facebook Non solo dolci di Giada

per essere sempre aggiornato. Per qualsiasi domanda, contattami qui o sulla mia pagina facebook.

Spezzatino di maiale alla birra

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.