RISOTTO AI FUNGHI CREMINI

Oggi vi propongo il Risotto ai funghi cremini, un primo molto saporito. I funghi champignon esistono di due tipi: il bianchetto ed il cremino. Quest’ ultima varieta’ è piu’ scuretta, solitamente lo champignon è bianco panna, ed ha maggior sapore di quello bianchetto.

Risotto con funghi cremini

Risotto ai funghi cremini

 

Ingredienti

  • 320 gr di riso Carnaroli Curtiriso 100% Riso italiano. Grazie ad un ciclo virtuoso Curti oggi analizzando tutto il processo produttivo è in grado di garantire l’elevata qualità del riso 100% italiano. L’amido del riso Carnaroli è il piu’ ricco di amilosio, sostanza che contribuisce a rendere consistente il chicco mantenendosi sempre al dente.
  • 6 Funghi cremini
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 1 cipolla bianca
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo q.b.
  • parmigiano q.b.
  • burro q.b.

Per il brodo vegetale

  • 1 carota
  • 1 cipolla bianca
  • 1 costa di sedano

Preparate il brodo vegetale

In una casseruola piena d’ acqua, circa 3 litri, mettete la cipolla e la carota, prive di bucce e la costa di sedano. Portate a bollore e tenete da parte.

Lavate per bene i funghi, togliete, con l’aiuto di un coltello la parte finale del gambo. Affettateli tagliandolo in quarti e teneteli da parte.

In un’ altra casseruola versate un cucchiaio d’ olio di oliva e versate la cipolla bianca tagliata a piccoli cubetti.

Non appena si sara’ imbiondita versate il riso e fatelo tostare. Aggiungete adesso i funghi gia’ tagliati amalgamate il tutto e sfumate con il vino bianco. Non appena il vino sara’ completamente evaporato versate due mestoli di brodo vegetale. Aggiungete un pizzico di sale e continuate la cottura. Rimestate ed aggiungete altro brodo man mano che quello evapora. Continuate cosi finchè non porterete il risotto a cottura, solitamente ci vogliono circa 15 -18 minuti.

Mantecate con una noce di burro e del parmigiano grattugiato ( facoltativo) e servite ben caldo.

Risotto ai funghi cremini 1

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina facebook Non solo dolci di Giada

per non perdere tutte le novita’.

Per qualsiasi domanda puoi scrivermi qui sul blog oppure sulla mia fanpage.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.