PESTO DI BASILICO

Pesto di basilico

Il Pesto di Basilico è un classico della cucina italiana. Ottimo per condire la pasta ma ideale anche per carne pesce o abbinarlo ad ortaggi.

Sappiamo tutti che il classico pesto di basilico  si prepara nel mortaio di marmo ma qui lo preparo in versione veloce, ovvero con il frullatore elettrico.

Solitamente lo preparo sempre piu’ abbondante e poi lo surgelo per consumarlo in un secondo momento. Qui vi daro’ le dosi’ per circa 400 grammi di pasta ma nel caso in cui voleste fare come me, cioè abbondante e poi surgelarlo, radoppiate le dosi.

 

IMG_4418

 

 

Ingredienti per circa 4 persone ( 400 gr di pasta)

  • 40 gr basilico ( circa 2 mazzi)
  • 2 spicchi di aglio
  • 30 gr di pinoli ( se preferite vanno bene anche le mandorle)
  • 100 ml olio di oliva
  • 15 gr sale
  • 4 foglie di menta
  •  5 gr Burro (facoltativo)
  • Parmigiano Reggiano 30 gr (facoltativo)

Per prima cosa staccate bene le foglie di basilico e mettetele in acqua per 10 minuti affinchè perdano l’eventuale terriccio rimasto. Sciacquatele per bene e poi asciugatele e mettetele nel bicchiere del frullatore aggiungendo gli spicchi di aglio, i pinoli, le foglie di menta e l’olio a filo.

Metto sempre le foglie di mentuccia nel pesto  perchè esaltano maggiormente il sapore della salsa.

Frullate, velocemente per circa 1 o 2 minuti per evitare che il basilcio annerisca.

Se dovete consumarlo subito versate il pesto in una casseruola e cucinatelo per circa 3 minuti aggiungete il sale e se vi piace aggiungete una noce di burro ed il parmigiano. Io ho scritto tra gli ingredienti 15 grammi di sale ma se preferite il pesto piu’ saporito decidete voi se aggiungerne anche il doppio.

Adesso il pesto è pronto per poterlo utilizzare come piu’ preferite.

Si puo’ utilizzare non solo per condire un primo ma anche come accompagnamento per la carne il pesce o per altre verdure.

Consiglio

Spesso ne faccio maggiori quantita’ e lo conservo per l’inverno, in quel caso non appena finite di frullarlo, non cuocetelo ( quindi non aggiungete il burro ed il parmigiano) mettetelo direttamente in barattolini di vetro e subito nel freezer.

Io utilizzo diverse misure di barattoli giusto per fare le porzioni da due da quattro o sei porzioni.

Quando dovrete scongelarlo basta mettere il barattolo a bagnomaria e non appena il pesto si sara’ sciolto versatelo in una casseruola aggiungendo due cucchiai di acqua tiepida ( se state cuocendo la pasta va benissimo anche quell’ acqua) e poi aggiungete un pizzico di sale il parmigiano ed il burro.

 

IMG_4444

2 Replies to “PESTO DI BASILICO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.