LUMACONI GRATINATI CON CAVOLFIORE

Lumaconi gratinati con cavolfiore. Un primo piatto di pasta al forno speciale, diverso dal solito ma molto saporito.

dsc07890

Lumaconi gratinati con cavolfiore.

Ingredienti per quattro persone.

  • Un cavolfiore di 1 kg circa.
  • 320 gr Lumaconi Antiche tradizioni di Gragano.
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 30 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 piccolo porro
  • Un pizzico di noce moscata in polvere
  • Sale e pepe q. b.

Per la besciamella (Se comprate la besciamella pronta basta una confezione da 200 ml.)

  • 50 gr di farina
    1/2 lt di latte
    50 g di burro
    sale q.b.

Togliete le coste e il torsolo al cavolfiore ( mi raccomando sceglietelo fresco e ben compatto) lavatelo bene sotto acqua corrente e mettetelo a cuocere in abbondante acqua bollente e salata.

Nel frattempo preparate la besciamella.

Mettete il burro in una casseruola e fatelo fondere.
Setacciatevi sopra la farina mescolando continuamente con cucchiaio di legno.
Cuocete per pochi minuti fino a quando il composto diventerà omogeneo. Versate il latte, scaldato, e continuate a cuocere finchè la besciamella non raggiungera’ una buona consistenza densa e salate.
Se preferite la besciamella piu’ liquida mettete piu’ latte, al contrario per una piu’ densa versate piu’ farina e burro.

Nel frattempo sbollentate i conchiglioni per otto minuti

Dopo 25 minuti circa assaggiate il cavolfiore ( deve risultare cotto ma ancora integro e non spappolato). Tiratelo fuori dall acqua con una schiumarola e fatelo scolare per bene in un colapasta.

Mettete il cavolfiore in una padella con il porro tagliato a rondelle fatelo saltare per due minuti aggiustate di sale

Ponete il cavolfiore in una zuppiera tagliatela in pezzetti, con l’aiuto di un coltello ed aggiungete  il prosciutto cotto  tagliato a piccoli pezzetti.

Tirate fuori con una schiumarola i conchiglioni.  Scolateli per bene ed adagiateli su un piatto.  Prendete un cucchiaino di cavolfiore ed un pezzetto di prosciutto  E riempite uno ad uno i conchiglioni

Mettete sul fondo di una pirofila un strato di besciamella e ponetevi sopra  I conchiglioni ripieni di cavolfiore.

Versate sopra il resto della besciamella e parmigiano grattugiato

Infornate la pirofila in forno preriscaldato a 200 gradi e fate cuocere per 15 minuti circa a metà altezza e poi fate gratinare ponendola un po più in alto per cinque minuti circa.

dsc07797  dsc07903

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.