CUCCÌA ALLA CREMA DI CIOCCOLATA

Cuccìa alla crema di cioccolata

 

La cuccia che significa chicco (deriva da coccio cioè chicco)  si mangia a Palermo il 13 Dicembre il giorno in cui si venera Santa Lucia. Ciò si fa per ricordare il miracolo della Santa nel 1646 quando la città di Palermo era colpita da carestia e dopo ripetute preghiere nella Cattedrale della città una voce annuncio’ che nel porto era arrivata una nave carica di grano. La popolazione affamata non ridusse il grano a farina ma lo mise a bollire e lo mangio’ condito con olio. Da allora per tradizione il 13 Dicembre non si mangiano pane e pasta e si prepara la cuccia naturalmente arricchita col tempo con crema di ricotta o di cioccolato.DSC04607

DSC04615

 

Dosi per la crema.

  • 120 gr di amido per dolci.
  • 1 litro di latte.
  •  150 gr di zucchero.
  •  100 gr di cacao amaro in polvere.

Per decorare

  • bastoncini di cannella e/o in polvere
  • ciliegie candite
  • zuccata

Preparate la cuccia (clicca qui )

Adesso preparate la crema alla cioccolata

Sciogliete l’amido nel latte freddo in una casseruola . Ponetela sul fuoco ed a fiamma bassa fate rapprendere la crema aggiungendo lo zucchero e mescolando delicatamente. Aggiungete ancora il cacao in polvere e sempre mescolando fate addensare per 4 o 5 minuti. Mettete insieme la crema e i chicchi di grano che avrete preparato prima. Versate il tutto in una ciotola di vetro e decorate con ciliegie candite zuccata e cannella in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.