ASPARAGI IN SFOGLIA CON PISTACCHI

Asparagi in sfoglia con pistacchi

Oggi vi propongo una ricetta facile facile, ma squisita che avrà grande successo. Gli asparagi in sfoglia arricchiti da granella di pistacchi li potete preparare per offrirli come antipasto oppure durante un aperitivo rinforzato, sazieranno molto di più rispetto alle classiche patatine ed i salatini. Solo tre ingredienti per realizzare un aperitivo sfiziosissimo.

Gli asparagi sono maggiormente reperibili nei mesi primaverili, da marzo a giugno, ed è proprio in questo periodo che se ne è consigliato l’utilizzo.  Ma se volete fare questa ricetta durante gli altri mesi dell’anno basta utilizzare gli asparagi surgelati.

Asparagi in sfoglia con pistacchi

 

Vi scrivo le dosi per dieci asparagi naturalmente per maggiori quantitá basterà raddoppiare tutto.

Ingredienti

  • 10 asparagi verdi freschi ( in alternativa vanno bene quelli surgelati)
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • granella di pistacchi q.b. Bacco

Se state utilizzando gli asparagi freschi lavateli sotto l’acqua corrente. Con l’aiuto di un coltello, tagliate la parte finale del gambo, quella più dura. Con l’aiuto di un pelapatate, pelate il gambo e rimuovete la parte più dura e legnosa. Sciacquate gli asparagi ed asciugateli con del pannocarta. Legateli con dello spago da cucina e cuoceteli in una pentola stretta e profonda  con le punte rivolte verso l’alto.

Se Invece state utilizzando gli asparagi surgelati basta versarli direttamente in una pentola con acqua bollente già salata.

Cuoceteli per circa otto minuti, l’asparago deve rimanere ben croccante.

Scolateli tamponateli con del panno carta teneteli da parte.

Srotolate la pasta sfoglia su un piano e con l’aiuto di un una rotella tagliapasta create delle strisce e in questo caso 10.

Avvolgete gli asparagi con le strisce di pasta sfoglia con un movimento a spirale.

Adagiateli su una leccarda ricoperta di carta da forno e versate sopra ognuno la granella di pistacchio.

Infornate in forno preriscaldato a 190° e teneteli per 15 -20 minuti o non appena vedrete che la pasta sfoglia inizierà a dorarsi. Sfornate fate intiepidire e servite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.